Home / Festa di San Giovan Giuseppe della Croce
Ischia Hotel Offerte
Festa di San Giovan Giuseppe della Croce

Festa di San Giovan Giuseppe della Croce

San Giovan Giuseppe della Croce è il Santo Patrono di Ischia.
San Giovan Giuseppe nacque ad Ischia il 15 Agosto del 1654 con il nome di Carlo Gaetano Calosirto. A soli 16 anni fu accolto dai francescani nel convento di S. Lucia al Monte di Napoli, dove il 24 giugno 1671 emise la professione solenne e il 18 settembre 1677 fu ordinato sacerdote.

Terminato il triennio, chiese di essere privato della voce attiva e passiva, e di dedicarsi esclusivamente alla preghiera e all’apostolato, nel 1688 fece ritorno ad Ischia per assistere la mamma morente e successivamente per la sua malferma salute. Mori a Napoli il 5 marzo del 1734 nel convento di S. Lucia al Monte.

Il 4 ottobre 1779 nella chiesa francescana di S. Maria d’Aracoeli in Roma, il papa Pio VI proclamò l’ eroicità delle virtù di Fra Giovan Giuseppe della Croce. Lo stesso papa lo proclamò Beato nella Basilica di S. Pietro in Vaticano il 24 maggio 1789.

Il 26 maggio 1839 il papa Gregorio XVI canonizzò questo santo figlio d’Ischia, gloria della Chiesa, onore e vanto dell’ Ordine Francescano.

Nel calendario ecclesiastico il Santo è onorato il 5 Marzo, mentre i festeggiamenti nelle strade cittadine d’Ischia Ponte, sono svolti la prima domenica di settembre per la durata di quattro giorni.

In questi giorni di festa, la chiesa è addobbata e si celebrano messe in continuazione; la reliquia del santo è portata in processione per le strade cittadine e per mare dove l’ imbarcazione con la reliquia è seguita da quelle dei pescatori. La festa termina con i fuochi d’artificio all’ultima serata verso mezzanotte.

|||::
Ischia Ponte
Hotel Ischia Offerte
Scroll To Top
Close
Per la tua vacanza a Ischia scegli Marcantonio B&B!
Ad Ischia Ponte, in pieno centro ma comunque tranquillo