Home / GASTRONOMIA / Baccalà in casseruola
Ischia Hotel Offerte
Baccalà in casseruola

Baccalà in casseruola

Oggi MyIschia propone un secondo piatto veramente particolare: baccalà in casseruola.
Ingrediente tipico della tradizione gastronomica campana, il baccalà, tempo addietro considerato cibo per poveri, si sposa benissimo con olio, capperi e pomodorini.
Consigliamo di gustarlo nel periodo natalizio!

Ingredienti:

  •  8 pezzi di baccalà;
  • farina;
  • olio di semi;
  • 50 gr di cipolla;
  • 50 gr di olive nere;
  • 5 gr di capperi;
  • peperoncino;
  • sale;
  • un barattolo di filetti di pomodoro;

Procedimento:

Riscaldate abbondante olio di semi in una padella abbastanza larga. Infarinate i pezzi di baccalà e friggeteli. Nel frattempo affettate le cipolle a velo e fatele stufare nell’olio, quindi aggiungete le olive denocciolate i capperi dissalati ed il peperoncino, ed infine i filetti di pomodoro. Fate cuocere per 10 minuti e poi aggiungete il baccalà, coprite e fate cuocere il tutto per altri dieci minuti.
Cospargete di prezzemolo e servite.

Consiglio di MyIschia:

In Campania per “baccalà” si intende quello conservato sotto sale. Acquistatelo già dissalato e lasciatelo in ammollo per un settimana circa cambiando l’acqua quotidianamente.

Buon appetito di MyIschia!

Hotel Ischia Offerte
Scroll To Top
Close
Per la tua vacanza a Ischia scegli Marcantonio B&B!
Ad Ischia Ponte, in pieno centro ma comunque tranquillo