Home / Contorni / Melanzane a “scarpone”
Ischia Hotel Offerte
Melanzane a “scarpone”

Melanzane a “scarpone”

Oggi MyIschia vi propone un contorno, che potrebbe essere anche un secondo piatto, tipico della tradizione napoletana e ischitana: le melanzane a “scarpone”; che prendono il nome proprio dalla loro forma. Quelli riportati di seguito, sono solo alcuni degli ingredienti che abbiamo selezionato per voi, sostituiteli quindi a vostro piacimento.

Ingredienti:

  • 2 melanzane lunghe;
  • 200 gr di pomodorini ciliegino;
  • 80 gr di scamorza;
  • 10 olive nere;
  • 20 capperi dissalati;
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano;
  • basilico;
  • sale e olio extra vergine di oliva.

Preparazione:

Lavate  le melanzane e togliete le estremità, tagliatele nel senso della lunghezza, svuotatele con l’aiuto di un coltello e tenete la polpa da parte. Tagliate la polpa a pezzetti, in una padella antiaderente versate l’olio e riscaldatelo, friggete le melanzane dal lato della buccia per 5 minuti. Ponetele su carta assorbente ad asciugare. Friggete nello stesso olio la polpa di melanzane, fatela dorare. Toglietela con una schiumarola e mettete anch’essa su carta assorbente. Aggiungete nella padella i pomodorini, l’aglio tagliato a pezzi, le olive denocciolate, i capperi dissalati, il basilico e lasciate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo tagliate la scamorza a pezzetti. Mettete il sugo in un piatto ed aggiungete la polpa di melanzane, la scamorza, il parmigiano ed amalgamate. Rivestite una teglia di carta forno e ponete le melanzane. Riempite le melanzane a scarpone con il sugo riempiendole fino all’orlo, circa 2 cucchiai abbondanti di sugo, fatele cuocere in forno preriscaldato 160°per 20 minuti. Le melanzane a scarpone possono essere servite sia calde che tiepide.

Buon appetito da MyIschia!

Hotel Ischia Offerte
Scroll To Top
Close
Per la tua vacanza a Ischia scegli Marcantonio B&B!
Ad Ischia Ponte, in pieno centro ma comunque tranquillo